FARE LE CARAMELLE!

Mai preparato le caramelle in casa?

Vorresti tanto provarci?

Io adoro realizzare home-made quante più cose possibili e, ovviamente, anche le caramelle rientrano fra queste.

E poi diciamocelo..

Fare le caramelle é divertente, rilassante e sopratutto un ottimo modo per creare dei sacchettini regalo utilissimi per qualsiasi ricorrenza.

Vediamo subito come si fa, quindi?

FARE LE CARAMELLE IN CASA:

INGREDIENTI (per circa 25 caramelle):

– 200 g di zucchero semolato;
– 85 g di panna fresca;
– I semini di 1/3 di bacca di vaniglia.

PROCEDIMENTO:

– Metti lo zucchero in un pentolino e fallo cuocere a fiamma bassa fino a faro diventare di colore ambrato. (Non troppo scuro perché rischi di bruciarlo).

– Se hai un termometro da cucina, la temperatura dovrà arrivare a circa 170°, max 180°, altrimenti versa una goccia di caramello su un piattino, passalo sotto l’acqua fredda, se si indurisce subito, è segno che la temperatura è quella giusta.

– Mentre lo zucchero si scioglie, scalda a parte la panna.

– Togli dal fuoco il pentolino col caramello, e facendo molta attenzione, unisci poco alla volta la panna, mescolando man mano con una frusta fino ad averla incorporata tutta.

– Rimetti sul fuoco a fiamma bassissima, sempre mescolando per pochissimi minuti in modo che il composto sia perfettamente liscio e omogeneo.

– A questo punto, versa il composto per le caramelle mou in uno stampo adatto, quindi mettilo nel frigo e lascia solidificare (se non hai uno stampo versa il composto in una teglia e lascialo raffreddare, per poi tagliarlo prima che indurisca del tutto);

– Sforma le caramelle mou e gustale.

Le caramelle mou si conservano nel frigo. Subito dopo averle sformate, puoi incartarle una ad una nella carta forno, o con piccole bustine trasparenti.

E possono diventare una magnifica idea regalo.

Oppure puoi disporle in un vassoio rivestito di carta forno, distanziandole tra di loro in modo che non si attacchino e successivamente coprirle.

Ti consiglio di non lasciarle a temperatura ambiente perché si sciolgono facilmente e diventano un po’ troppo appiccicose.

VUOI RIMANERE AGGIORNATA E NON PERDERE NEMMENO UN’OFFERTA DI LIBRI, STRUMENTI ATTREZZI DA CUCINA?

VUOI VEDERE SEMPRE IN ESCLUSIVA I MIEI NUOVI ARTICOLI COME QUESTO?

ALLORA ISCRIVITI SUBITO AL MIO CANALE TELEGRAM!

LO TROVI CLICCANDO QUI!

Ti è piaciuto l'articolo? Hai domande? Lasciami un commento!

LA CUCINA È LA TUA PASSIONE?

Iscriviti alle mie ESSENZE DI CUCINA! Così facendo non perderai nessuna novità sul mondo della cucina per Celiaci, Diabetici, Allergici ed Intolleranti.

Grazie della tua iscrizione!

Ops, qualcosa è andato storto! Riprova fra un pò. Grazie!