FRAGOLINA DI RIBERA: FRUTTA DA SOLDATI!

Fragolina di Ribera. 

Un piccolo grande gioiello di Sicilia. Un frutto ricco di storia e di bontà.

Ti va di scoprirlo con me?

fragolina di ribera

Fragolina di Ribera: dalle Alpi alla Sicilia assieme ai soldati!

Le fragoline coltivate a Ribera, Sciacca, Caltabellotta e Menfi sembra siano un vero e proprio cimelio della prima guerra mondiale.

Sono stati proprio i soldati siciliani, infatti, a raccogliere sulle Alpi alcune piantine di fragoline selvatiche. Una volta ritornati in patria avrebbero, racconta la storia, piantato queste piccole bontà.

La cosa certa è che le fragoline di bosco non crescono spontaneamente solo nelle Alpi. Ve ne sono anche sui monti di Sicilia, le Madonie, i Nebrodi e l’Etna. Per non parlare delle coltivazioni di fragoline che si trovano a Marsala.

La fragolina di Ribera cresce al riparo dal sole. All’ombra di alberi da frutto (agrumi e peschi), protetta dal caldo e curata manualmente.

La sua raccolta inizia i primi di Aprile e si conclude a Giugno. Purtroppo basta che lo Scirocco soffi un paio di volte per compromettere il raccolto della stagione. Piantine, fiori e boccioli si seccano. E per un paio di settimane non cresce più nulla.

fragolina di ribera

Piccole e tondeggianti, di colore rosso davvero brillante, queste fragoline sono profumatissime. Dolci e aromatiche.

La loro bontà però ha un prezzo. Questi piccoli frutti, infatti, sono delicatissimi e facilmente deperibili. Se acquistate fresche le fragoline vanno consumate entro 48 ore dalla raccolta.

Possono essere mangiate al naturale o accompagnare gelati, crema pasticciera e yogurt. Ma il vero modo per poterne gustare la bontà nel lungo periodo è quello di gustarle sotto forma di gelati, conserve, sciroppi e gelatine.

Alcuni trattati erboristici tradizionali, inoltre, ne consigliano le foglie e le radici essiccate da utilizzare per la preparazione di tisane dall’effetto depurativo.

firma

Io impazzisco per le fragoline di bosco. E tu? Come le usi di solito in cucina?

Se ti va vota questo articolo!

2 Comments

  1. Maria Antonietta Cassaro 12 Ottobre 2017
    • MatteoBellini 5 Novembre 2017

Ti è piaciuto l'articolo? Hai domande? Lasciami un commento!

LA CUCINA È LA TUA PASSIONE?

Iscriviti alle mie ESSENZE DI CUCINA! Così facendo non perderai nessuna novità sul mondo della cucina per Celiaci, Diabetici, Allergici ed Intolleranti.

Grazie della tua iscrizione!

Ops, qualcosa è andato storto! Riprova fra un pò. Grazie!