SPEZIE E CONDIMENTI: QUALI FURONO I PRIMI?

Spezie e condimenti.

La seconda “puntata” della storia della cucina. Nel caso non avessi letto la prima la trovi QUI!.

Ma vediamo subito assieme cosa spinse l’uomo antico a ricercare spezie e condimenti.

Nel continuo tentativo di rendere più gradevole la propria alimentazione, l’uomo arrivò molto presto a migliorare il gusto dei cibi con una serie di condimenti. Tali ingredienti sono facilmente classificabili in tre gruppi di utilizzo:

Quelli utili a SALARE. Quelli usati per ADDOLCIRE. I prodotti utilizzati per AGGIUNGERE GRASSI ai cibi.

spezie e condimenti

SPEZIE E CONDIMENTI USATI PER SALARE:

Fin dalla notte dei tempi l’uomo ha cercato di dare più sapore al cibo. Questo soprattutto a causa della mancanza di tecniche di cottura che riuscissero a migliorare il gusto di verdure, carni e pesci.

Come ingrediente principale si utilizzò ben presto il sale.

Si trattava essenzialmente del salgemma (sale minerale o alite), difficile da reperire.

Ma anche del sale marino ottenuto dall’evaporazione dell’acqua di mare.

L’importanza di questo condimento per l’alimentazione fu tale che fin dai primordi, il sale rivestì un ruolo fondamentale nelle economie di scambio. Diventando una delle prime “monete”. Di enorme valore durante i “baratti”.

spezie e condimenti

SPEZIE E CONDIMENTI USATI PER ADDOLCIRE:

In principio ad addolcire i cibi dell’uomo era la linfa degli alberi.

Successivamente, però, i nostri antenati scoprirono qualcosa di molto più dolce.

Dopo la linfa dolce che sgorga dalle cortecce di alcune piante (acero dolce), l’uomo scoprì, infatti, il miele.

Fu proprio grazie al lavoro delle api selvatiche depositato sotto le cortecce o nei tronchi cavi degli alberi che l’uomo diede una svolta al suo modo di percepire il gusto dolce.

spezie e condimenti

SPEZIE E CONDIMENTI USATI PER AGGIUNGERE GRASSO AI CIBI:

Anche in questo ambito della cucina l’uomo bruciò le tappe.

Inizialmente, infatti, utilizzava solo il midollo ottenuto dal taglio delle ossa animali.

In seguito, con la conoscenza dei primi sistemi di cottura aggiunse il grasso fuso ottenuto dalla macellazione degli animali.

I primi oli ottenuti per spremitura o schiumatura si ebbero, invece, nel Neolitico.

spezie e condimenti

TI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?

ALLORA NON TI RESTA ALTRO DA FARE CHE METTERE MI PIACE, CONDIVIDERLO E NON PERDERE I PROSSIMI! 😉

Se ti va vota questo articolo!

Ti è piaciuto l'articolo? Hai domande? Lasciami un commento!

LA CUCINA È LA TUA PASSIONE?

Iscriviti alle mie ESSENZE DI CUCINA! Così facendo non perderai nessuna novità sul mondo della cucina per Celiaci, Diabetici, Allergici ed Intolleranti.

Grazie della tua iscrizione!

Ops, qualcosa è andato storto! Riprova fra un pò. Grazie!